VENDITA GLOBALE

Espanditi in Australia

Vendi già su Amazon in Europa?

Espanditi in Australia

 

Sei nuovo su Amazon?

Inizia

 

Perché espanderti in Australia?

Cresci con Amazon in Australia

Cresci con Amazon in Australia

Inizia a vendere su Amazon in Australia per raggiungere milioni di nuovi clienti. Nel 2019 i visitatori unici mensili di amazon.com.au sono cresciuti del 52% rispetto all'anno precedente e le vendite di e-commerce in Australia sono aumentate del 3,8%.*
Diversifica il flusso di entrate

Diversifica il flusso di entrate

Fai crescere la tua attività su Amazon diversificando le vendite diventando un partner di vendita in Australia. Su Amazon Australia possono essere vendute oltre 30 categorie.
Utilizza gli strumenti di Amazon per semplificare l'espansione

Utilizza gli strumenti di Amazon per semplificare l'espansione

Lascia che Amazon ti aiuti nella logistica internazionale e nella spedizione ai clienti australiani con Logistica di Amazon.

Scopri come gli imprenditori hanno costruito le loro attività su Amazon in Australia

È stato fantastico vedere crescere le vendite man mano che è aumentato il traffico di Amazon Australia.
Lisa RacitiKind-LY, CEO
PROCEDURA

Pronto per iniziare a vendere in Australia?

Proprio come per l'Europa, puoi iscriverti per ottenere un account Seller Central per l'Australia. Gli strumenti e i servizi di Amazon semplificano l'espansione della tua attività a livello internazionale. Pertanto se sei interessato ad andare avanti, segui la procedura descritta per iniziare a vendere su Amazon in Australia.

Fase 1

Decidi che cosa vendere
Assicurati di rispettare tutte le leggi e gli standard dei prodotti dell'Australia. Scopri quali sono i prodotti soggetti a restrizioni e i requisiti di categoria necessari per vendere i tuoi prodotti in Australia. I fornitori di servizi di terze parti possono anche aiutarti con eventuali problemi relativi a conformità, spedizione internazionale e tassazione.

Fase 2

Iscriviti e pubblica le tue offerte
Scopri che cosa ti serve per registrare un account Seller Central in Australia. Una volta effettuata la registrazione, dovrai verificare l'identità del venditore, completare il sondaggio fiscale e assegnare il metodo di versamento utilizzando una banca con sede in Australia.

Utilizza Crea offerte a livello internazionale per sincronizzare le tue offerte in Europa con l'Australia o inizia ad aggiungere prodotti in Australia trovando le offerte esistenti o creandone di nuove.

Fase 3

Spedisci e gestisci
Amazon può vantare una rete di esperti internazionali, leader nel settore delle spedizioni e della logistica, che offrono tariffe scontate speciali per i partner di vendita Amazon che hanno deciso di espandere la propria attività in Australia.

La maggior parte dei partner di vendita Amazon sceglie Logistica di Amazon quando desidera generare più vendite senza necessariamente investire di più nella logistica. Scopri che cosa implicano la spedizione e la gestione degli ordini in Australia, compresi i costi, i tempi e i requisiti.

Fase 4

Gestisci la tua attività
Per gestire la tua attività in Australia, dovrai conoscere le imposte su beni e servizi, impostare i prezzi e ricevere il pagamento nella valuta locale attraverso l’utilizzo di servizi di conversione di valuta come Hyperwallet. Utilizza gli strumenti Amazon come Riepilogo vendite globali, Prodotti Sponsorizzati e Offerte lampo per far crescere la tua attività in Australia.
Aiuto al venditore Amazon
Aiuto al venditore Amazon
Approfondisci argomenti specifici in merito alla vendita in Australia
Webinar
Webinar
Segui i nostri webinar per scoprire come espanderti in Australia

Domande frequenti

Ottieni le risposte alle domande frequenti sulla vendita in Australia.

Generale

Quali prodotti devo vendere in Australia?
Di solito consigliamo ai partner di vendita di offrire tutta la loro selezione dell'Unione europea idonea in Australia. Con lo strumento Crea offerte a livello internazionale di Amazon è facile aggiungere le tue offerte dell'Unione europea in tutta l'Australia e impostare le regole di assegnazione del prezzo. Tuttavia dovrai assicurarti di disporre dei diritti di distribuzione appropriati e che i tuoi prodotti siano conformi alle normative locali australiane. Ad esempio, una spina europea non funziona in Australia.

Se intendi utilizzare Logistica di Amazon per la gestione degli ordini in Australia, ti consigliamo di adottare un approccio "largo e sottile". Inizia con il tuo catalogo completo, ma solo alcune unità per ASIN per determinare i prodotti più venduti. Quindi, una volta che li hai identificati, puoi inviare spedizioni di rifornimento più grandi. Ottieni maggiori indicazioni sui dettagli dei prodotti nella sezione Strategia per l'ingresso nel marketplace.
Quanto è difficile iniziare a vendere in Australia?
Iniziare a vendere in una nuova area geografica come l'Australia può essere un grande passo per la tua attività. L'investimento può valere la pena per un negozio Amazon in rapida crescita come l'Australia.

Proprio come quando hai iniziato a vendere in Europa, il tuo successo in Australia varierà in base a fattori specifici relativi alla tua attività, come la categoria di prodotti, i margini e gli obblighi normativi. All'inizio del processo è importante dedicare del tempo alla considerazione di tutti i vantaggi e gli svantaggi della vendita in Australia.

Requisiti

Che cosa devo fare per poter vendere su Amazon in Australia?
Per iniziare a vendere in Australia, esegui quattro passaggi principali:
  • Preparati a vendere, anche a seconda delle disposizioni fiscali e degli obblighi normativi locali.
  • Registra un account Seller Central in Australia e pubblica le tue offerte.
  • Spedisci i tuoi prodotti a livello internazionale in Australia e gestisci gli ordini.
  • Gestisci la tua attività, compresi l'assistenza clienti e i resi.
Che cosa sono le imposte su beni e servizi e che cosa devo sapere al riguardo?
Se scegli la gestione da parte del venditore, Amazon versa le imposte per tuo conto. Se scegli Logistica di Amazon, pagherai un'imposta sull'importazione per qualsiasi spedizione in Australia (pari al 10% sul valore della spedizione), ma non dovrai registrarti presso l'Ufficio Australiano delle Imposte (ATO) fino a quando le vendite non raggiungeranno una soglia di 75.000 AUD. Una volta effettuata la registrazione, riscuoterai e verserai le imposte su beni e servizi ogni trimestre. Maggiori informazioni sulle imposte su beni e servizi: Imposte su beni e servizi per le importazioni a basso valore in Australia e Ufficio Australiano delle Imposte.

Nel 2018 l'Australia ha adottato una legislazione per imporre le imposte su beni e servizi per i prodotti importati che sono classificati come imponibili ai fini delle imposte su beni e servizi australiane e che hanno un valore doganale massimo di 1.000 AUD (beni importati a basso valore). In base a ciò, Amazon è tenuta a calcolare, riscuotere e versare il 10% delle imposte su beni e servizi per i beni importati a basso valore venduti dai venditori su amazon.com e spediti al di fuori dell'Australia a un indirizzo australiano.

Se vendi un articolo qualificato come bene importato a basso valore, Amazon calcolerà, riscuoterà e verserà automaticamente le imposte su beni servizi al tasso del 10%. Le imposte su beni e servizi verranno aggiunte al prezzo e ai costi di spedizione stabiliti in Seller Central per gli articoli classificati come beni importati a basso valore.
Ho bisogno di un'entità commerciale o di un conto bancario australiani?
No. Puoi continuare a utilizzare la tua entità commerciale europea locale. La sede della banca deve essere in Australia. Pertanto non potrai usare il tuo conto bancario europeo. Per semplificare le cose, ti consigliamo di utilizzare i servizi di conversione di valute come Hyperwallet.

Account e offerte

Posso utilizzare il mio account europeo attuale per vendere in Australia?
No, dovrai registrare un account Amazon Australia. Hai la possibilità di collegare il tuo account dell'Unione europea al tuo account australiano tramite il dashboard di vendita globale in Seller Central. In alternativa, se è la prima esperienza di vendita, puoi iniziare qui.
Posso trasferire le mie offerte europee di Amazon nel marketplace australiano?
Sì. Lo strumento Crea offerte a livello internazionale consente di vendere a livello globale aggiungendo offerte e sincronizzando i prezzi in più marketplace.

Per trasferire le tue offerte europee Amazon su amazon.com.au con Crea offerte a livello internazionale, dovrai collegare i tuoi account. Il collegamento dei tuoi account è la base per la gestione della tua attività interregionale. Ti consente di visualizzare le informazioni aziendali in tutti i marketplace in un'unica posizione. Collega i tuoi account europeo e il tuo account australiano.

Dopo avere collegato i tuoi account, usa Crea offerte a livello internazionale per impostare gli Stati Uniti come marketplace di "origine". Quindi imposta il marketplace australiano come marketplace di "destinazione".

Lo strumento Crea offerte a livello internazionale non crea nuove offerte (ASIN). Aggiunge offerte se il prodotto esiste già nel nuovo marketplace. Se non esiste ancora, l'offerta non verrà aggiunta. Inoltre lo strumento Crea offerte a livello internazionale non gestisce l'inventario. Per rendere l'offerta acquistabile, rendi disponibile l'inventario per quel marketplace.
Come faccio a sapere se i miei prodotti europei sono conformi in Australia?
Le normative di conformità in Australia cambiano regolarmente. Se vendi prodotti nelle categorie di beni di consumo, bellezza o elettronica, dovrai essere particolarmente attento a esaminare le normative locali e a garantirne la conformità. Amazon ha numerosi fornitori di servizi esterni che possono contribuire alla conformità dei prodotti.
Le offerte australiane richiedono un nuovo ASIN?
Solo a volte. Gli ASIN dei prodotti sono "globali" e cambiano solo nel caso in cui il prodotto sia sostanzialmente diverso dall'ASIN originale. Se, ad esempio, disponessi di tre versioni di uno stesso prodotto perché questo cambia in base al tipo di spina (Australia ed Europa), ogni versione avrebbe il proprio ASIN. Tuttavia, se i prodotti non sono sostanzialmente diversi (ad esempio, variano solo nel colore), ci sarà un unico ASIN.

Spedizione e gestione

Se vendo in un altro marketplace Amazon, devo spedire i miei prodotti in Australia?
Sì. Logistica di Amazon non è in grado di gestire gli ordini del marketplace australiano con l'inventario stoccato nei centri logistici europei.
Posso spedire direttamente dal mio produttore a un centro logistico australiano?
Sì.
Come faccio a spedire i miei prodotti in Australia, compresi i centri logistici australiani?
Utilizzare Logistica di Amazon in Australia è un processo simile quando i tuoi articoli si trovano nei magazzini di Amazon, ma portare gli articoli in quei magazzini in Australia presenta alcune differenze uniche rispetto al processo in Europa. La Rete dei fornitori di servizi di Amazon ha un elenco di fornitori terzi utilizzati da altri venditori Amazon per spedire il loro inventario in Australia.

Indipendentemente dal metodo di gestione scelto, la spedizione in Australia prevede determinati requisiti. Tra i più importanti ne figurano due: la fornitura di un importatore registrato e l'utilizzo di DDP (reso sdoganato). Questi requisiti riguardano in gran parte chi è responsabile del pagamento delle tariffe, ad esempio i dazi all'importazione e le tasse.

Importatore registrato: Un importatore registrato o un intermediario doganale è tenuto a vendere in Australia. L'importatore registrato o l'intermediario doganale è l'entità responsabile del pagamento dei dazi all'importazione e delle tasse che garantisce che le importazioni siano conformi alle leggi e ai regolamenti locali. Tieni presente che né Amazon né i suoi centri logistici possono fungere da importatore registrato per le spedizioni di Logistica di Amazon. Maggiori informazioni sui requisiti importanti per l'Australia sono disponibili qui. In alternativa rivolgiti a un fornitore terzo.
Quanto costa la spedizione in Australia?
I costi di spedizione, i dazi e i costi doganali possono variare a seconda delle dimensioni, del peso e del contenuto della spedizione. Amazon ha numerosi fornitori per Logistica di Amazon australiana e la spedizione gestita autonomamente che possono aiutarti con i preventivi di trasporto. Attualmente non esiste un programma preferito per i corrieri. Per la gestione autonoma, la maggior parte dei corrieri internazionali, quali DHL, FedEx e UPS, possono facilitare anche le spedizioni, i dazi e i costi doganali. Assicurati di richiedere le tariffe di spedizione DDP (reso sdoganato).
Logistica di Amazon in Australia è diversa da Logistica di Amazon in Europa?
Logistica di Amazon in Europa è molto simile a Logistica di Amazon in Australia. Proprio come nell'Unione europea, Logistica di Amazon in Australia ti aiuterà a consegnare i prodotti ai clienti, a gestire l'assistenza clienti e a gestire i resi per tuo conto. Quando utilizzi Logistica di Amazon in Australia, otterrai il logo Prime, aumentando così l'attrattiva della tua offerta per i milioni di clienti australiani che apprezzano le opzioni di consegna rapida di Prime. Le offerte di Logistica di Amazon hanno maggiori probabilità di ottenere la Buy Box. Le tariffe di Logistica di Amazon variano in base al marketplace e alla categoria, così come i tempi di consegna dei clienti Prime.

Strategia per l'ingresso nel marketplace

Quali prodotti devo vendere in Australia?
Quando vendi in Australia per la prima volta, un approccio naturale è quello di pensare ai tuoi prodotti più venduti nel marketplace principale. In base alla tua esperienza precedente e ai dati dei report di vendita, quali prodotti vendono bene? Determina perché questi prodotti vendono bene e valuta se venderanno bene anche in Australia considerati la cultura, il clima, la demografia e l'influenza della domanda dei clienti.

Elenca un'ampia gamma di prodotti (con meno inventario) invece che solo alcuni prodotti (con molto inventario). Una selezione più ampia di prodotti significa che un maggior numero di clienti vedrà le tue offerte e potrai valutare rapidamente quali dei tuoi prodotti possono avere successo in un determinato marketplace.

Per decidere quali prodotti vendere in un marketplace Amazon, naturalmente hai a disposizione anche un'altra fonte di informazioni chiave, ovvero le osservazioni del marketplace stesso. Cerca i prodotti più venduti attuali su amazon.com.au per le tue categorie di prodotti. Leggi le recensioni dei clienti per comprendere i punti di forza e i punti deboli della concorrenza.

Assicurati di essere autorizzato a vendere il prodotto e scopri quali sono i tuoi diritti di distribuzione. Tieni presente che le normative australiane in materia di sicurezza e conformità differiscono da quelle in altre aree geografiche.

Scopri quali categorie di prodotti possono iniziare a essere vendute nel negozio australiano di Amazon.

Categorie di prodotti idonee e restrizioni: I clienti sanno che possono sempre acquistare in sicurezza su Amazon. È tua responsabilità assicurarti che tu e i tuoi prodotti rispettiate tutte le leggi applicabili e le politiche di Amazon relative alle restrizioni per categorie, prodotti e contenuti. Esamina i requisiti per categoria qui. In caso di domande sulla conformità dei tuoi prodotti o sui tuoi obblighi legali in Australia, ti consigliamo di consultare uno dei nostri fornitori di servizi esterni.
Come devo impostare e modificare i prezzi per l'Australia?
Proprio come in Europa, puoi scegliere tra due piani di vendita che ti permettono di vendere in Australia. Utilizza il calcolatore delle tariffe Amazon in Australia per stimare le tariffe medie e i ricavi potenziali. Quando vendi in più paesi, puoi ottenere un abbonamento scontato per più paesi collegando gli account.

Per decidere come modificare i prezzi per l'Australia, devi considerare quanto segue: I costi di spedizione (compresi potenziali resi) quando spedisci direttamente a clienti internazionali o a centri logistici di Logistica di Amazon, i costi di conversione delle valute, le imposte e i dazi. Molti dei costi variabili varieranno a seconda che tu decida di gestire autonomamente i prodotti o di utilizzare Logistica di Amazon.

Molti dei costi variabili varieranno a seconda che tu decida di gestire autonomamente i prodotti o di utilizzare Logistica di Amazon. Per maggiori dettagli, consulta la sezione Opzioni di gestione.
Come faccio a generare le vendite iniziali in Australia?
In Australia, Amazon dispone di strumenti simili per aiutarti a incrementare le vendite. La conversione delle vendite inizia con prodotti individuabili con offerte interessanti. Proprio come per la vendita nei marketplace dell'Unione europea, puoi utilizzare la pubblicità e le promozioni per aumentare la visibilità e le vendite.

La pubblicità di Prodotti Sponsorizzati Amazon può contribuire ad aumentare l'esposizione delle tue offerte in Amazon Australia. Prodotti Sponsorizzati è un servizio pubblicitario con un costo per clic che consente di promuovere i prodotti che vendi tramite annunci mirati per parole chiave.

Gli strumenti promozionali disponibili variano in base al marketplace Amazon. Visita la pagina di aiuto Promozioni per maggiori informazioni sui tipi di promozioni disponibili. Per visualizzare i passaggi per la creazione di una promozione, consulta Creazione di una promozione.

Gestione dell'attività

Come faccio a convertire le valute?
La sede della banca deve essere l'Australia. Pertanto non potrai usare il tuo conto bancario dell'Unione europea come metodo di versamento. Per semplificare le cose, ti consigliamo di utilizzare un servizio di conversione di valute come Hyperwallet. Ti verrà fornito un conto locale per l'Australia. Inserisci i dettagli del conto come descritto di seguito:

Nel menu Impostazioni seleziona Informazioni sull'account.

1. Nella sezione Metodo di versamento clicca su Assegna.
2. Seleziona Australia dal menu a tendina accanto a Sede banca.
3. Inserisci le informazioni sul conto richieste.
4. Clicca su Invia.
Come posso fornire assistenza ai clienti australiani?
Quando utilizzi Logistica di Amazon, Amazon fornirà assistenza ai clienti 24 ore su 24 e risponderà alla domande relative alla spedizione, che comprendono la maggior parte dei contatti dei clienti complessivi, per tuo conto. Per molti venditori, questa funzione di Logistica di Amazon è fondamentale per avere successo in Australia.

Quando scegli di gestire autonomamente gli ordini dei clienti, Amazon prevede che tu gestisca l'assistenza clienti per la consegna e i contatti dei clienti correlati ai prodotti.

I clienti si aspettano un servizio tempestivo e utile quando hanno domande o dubbi sui tuoi prodotti. Gli esperti dell'assistenza clienti che conoscono i tuoi prodotti, sanno dove si trova il prodotto dell'acquirente e quando verrà consegnato e sono in grado di rispondere prontamente alle e-mail di contatto possono aiutarti a tutelare la tua reputazione di venditore.
Come faccio a gestire i resi internazionali dei clienti australiani
Quando utilizzi Logistica di Amazon, Amazon gestirà i resi per tuo conto in modo che tu non debba preoccuparti di fornire un indirizzo locale per i resi o di modificare i prezzi per incorporare la spedizione internazionale dei resi.

I resi della Rete logistica del venditore sono a carico del venditore. Devi pagare un'etichetta di reso e fornire un indirizzo locale per il reso. In alternativa devi fornire un rimborso e lasciare che l'acquirente tenga il prodotto. Per maggiori informazioni, consulta Resi dei clienti per le vendite internazionali.

Pronto a espanderti in Australia

Vendi già su Amazon in Europa?

Espanditi in Australia

 

Sei nuovo su Amazon?

Inizia

 

Amazon logo: United Kingdom
© 2021 Amazon.com, Inc. o società affiliate.