CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULL'IVA

Tutte le informazioni sull'IVA che ti servono, raccolte in un unico posto

Ti diamo il benvenuto sulla nostra pagina dedicata alla formazione sull’IVA. Lo scopo di questa pagina è permetterti di acquisire conoscenze in materia di IVA all'interno Europei in quanto venditore Amazon. Qui troverai informazioni relative alle normative vigenti e al modo in cui alcune azioni possono comportare obblighi IVA. Inoltre, evidenzieremo i passi che dovrai intraprendere per assicurarti di rispettare gli obblighi in materia di IVA e le soluzioni a tua disposizione.

Concetti base

Che cos'è l'Imposta sul Valore Aggiunto (IVA)?

Con l'acronimo IVA ci si riferisce all’Imposta sul Valore Aggiunto. È un'imposta che i commercianti registrati ai fini IVA l'Europa aggiungono al prezzo dei beni che vendono e trasferiscono alle autorità fiscali nazionali quando presentano la dichiarazione dei redditi.

Se vendi prodotti in qualsiasi Paese Europei, è probabile che tu debba registrarti ai fini IVA in ogni Paese in cui vendi.

Nota: è compito di ciascun venditore Amazon garantire l'adempimento agli obblighi IVA. Se non sei sicuro quali siano i tuoi obblighi, ti consigliamo di avvalerti di una consulenza professionale.
Come funziona l'IVA?

Come funziona l'IVA?

Il principio basilare è che le aziende possono recuperare l'IVA che hanno pagato sugli acquisti, addebitandola sulle vendite. Tu paghi l'IVA alle autorità fiscali, mentre il consumatore finale paga l'IVA percependola come parte del prezzo di acquisto. Potrai recuperare l’IVA pagata sugli acquisti e addebitarla sulle vendite, solo se hai effettuato la registrazione ai fini IVA.

I venditori in possesso di un numero di partita IVA devono indicare sulle fatture che emettono ai clienti l'IVA addebitata, l'aliquota IVA e il numero di partita IVA nel rispettivo Paese Europei, laddove sia richiesta una fattura con indicazione dell’IVA. In questo modo, il cliente è a conoscenza dell’ammontare dell’IVA dovuta sul prodotto che ha acquistato.

A quanto ammontano le aliquote IVA nell'UE?

Le aliquote IVA che vengono applicate all’interno Europei variano da Paese a Paese e a seconda della tipologia del prodotto (l'aliquota normale corrisponde almeno al 15%). Inoltre, alcuni paesi Europei hanno mantenuto per prodotti specifici aliquote diverse.

Il regolamento dell’IVA offre ai governi nazionali la libertà di stabilire l’ammontare e il livello dell'aliquota IVA, restando comunque soggetti al rispetto di due regole fondamentali:
  1. L’aliquota normale per tutte le merci e tutti i servizi.
  2. Un Paese Europei può scegliere di applicare una o due aliquote ridotte, ma solo a determinati beni o servizi elencati nella direttiva IVA.
L'aliquota IVA normale corrisponde all'aliquota applicata dai paesi Europei a tutti i beni e servizi non esenti IVA. Non può essere inferiore al 15%, ma non è previsto un importo massimo applicabile.
Aliquote IVA negli stati dell’Unione Europea:
Stato membro
Codice
Aliquota normale
Germania
DE
19%
Francia
FR
20 %
Italia
IT
22%
Spagna
ES
21 %
Polonia
PL
23%
Repubblica Ceca
CZ
21 %
Olanda
NL
21 %
Che cos'è una dichiarazione IVA?

Che cos'è una dichiarazione IVA?

Ogni persona fisica o giuridica in possesso di partita IVA è tenuta a presentare una dichiarazione IVA per ogni periodo d’imposta. La dichiarazione IVA consiste nello stilare e inviare dei report alle autorità fiscali per fornire loro informazioni in merito alle transazioni effettuate nel periodo di riferimento e comunicare l'importo dell'IVA che si è tenuti a versare (o ricevere, in caso di IVA versata in eccedenza).

Una dichiarazione IVA riporta, di norma, informazioni sull'IVA riscossa dai clienti, sull'IVA pagata ai fornitori, nonché sulle vendite e sulle acquisizioni internazionali, sulle importazioni e sulle esportazioni.

Domande frequenti:

Con quale frequenza dovrei presentare le dichiarazioni IVA?

Dipende dai requisiti specifici di ogni singolo Paese Europei e dagli obblighi del venditore nel suddetto Paese. Ad esempio, molti Paesi europei esigono che le dichiarazioni IVA vengano presentate con cadenza mensile o trimestrale. Ti consigliamo di rivolgerti direttamente a un consulente fiscale per ottenere maggiori indicazioni.

Che cosa sono i dazi doganali?

I dazi doganali possono gravare sull'importazione in un Paese UE di merci provenienti da paesi terzi. L'aliquota del dazio doganale è calcolata in base al codice SA della merce che si applica al prodotto importato e può essere influenzata dal luogo d'origine delle merci. I dazi doganali e l'IVA sull'importazione sono calcolati come percentuale del valore in dogana delle merci. Ti consigliamo di rivolgerti direttamente al tuo consulente fiscale per ottenere maggiori indicazioni.

Domande frequenti:

Cosa implicano i dazi doganali per me venditore?

Le merci importate da territori extra Europei possono essere soggette a controlli doganali. La documentazione cartacea doganale (ad esempio la dichiarazione in dogana) deve essere preparata anticipatamente e deve accompagnare le merci importate. Tale documentazione è la fonte principale di informazioni necessarie alle autorità doganali per stabilire i dazi o le imposte applicabili. Tuttavia, in alcuni casi, le autorità doganali possono controllare le merci per determinare l'importo dei dazi doganali e/o delle imposte applicabili e possono richiedere ulteriori informazioni, anche per stabilire la conformità delle merci alle normative Europei.
Che cos'è l'IVA sulle importazioni?

Che cos'è l'IVA sulle importazioni?

L'IVA sull'importazione può essere pagata anche sulla stessa importazione di merci dall'esterno Europei, oltre ai dazi doganali dovuti normalmente. L’importo è calcolato in base al valore in dogana delle merci maggiorato degli eventuali dazi applicabili. L'IVA sull'importazione è normalmente recuperabile tramite la dichiarazione IVA a condizione che tu sia presente nel registro IVA del Paese in cui vengono dichiarate le merci alle autorità doganali e tu ne sia anche il «proprietario».

In cosa consiste la fatturazione?

In molti paesi Europei, i clienti si aspettano di ricevere una fattura con l’indicazione dell’IVA. Le leggi sull’IVA in vigore nel Paese da cui spedisci le tue merci e nel Paese in cui si trova il cliente potrebbero esigere l’emissione di una fattura con l’indicazione dell’IVA. La procedura per l'emissione di una fattura con l’indicazione dell’IVA varia a seconda del Paese. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Domande frequenti:

Cosa implica la fatturazione per me venditore?

Tutti i venditori presenti nei registri europei delle partite IVA sono tenuti a fornire ai clienti Amazon Business una fattura valida con indicazione dell’IVA, per ogni ordine effettuato.
Rappresentanza fiscale

Rappresentanza fiscale

Se sei un venditore che non ha sede nell'UE, in alcuni paesi membri ti verrà richiesto di nominare un rappresentante fiscale per poter effettuare la registrazione ai fini IVA.

La rappresentanza fiscale consiste in un mandato con rappresentanza conferito da una società non residente nell'UE a un individuo o a un'impresa al fine di adempiere gli obblighi tributari nei paesi membri. In molti paesi dell'UE, i rappresentanti fiscali sono responsabili in solido dei debiti IVA contratti dal venditore che rappresentano (che non ha sede nell'UE).

In qualità di venditore online, potrebbero venirti richieste ulteriori garanzie bancarie e potresti dover sostenere costi aggiuntivi per poter beneficiare di un rappresentante fiscale. I requisiti aggiuntivi dipendono dai requisiti specifici del Paese e dai fornitori che offrono servizi di rappresentanza fiscale.

Visita su Seller Central le nostre pagine dedicate alla Formazione sull’IVA per ottenere maggiori informazioni.

Obblighi IVA

Mi serve un numero di partita IVA?

A seconda del tipo di attività che svolgi, ti verrà richiesto di registrarti per ottenere un numero di partita IVA in un Paese europeo come da normativa vigente. Questo dipende da diversi fattori: il luogo in cui ha sede l'attività, il modello di gestione e le vendite annuali.
Registrati ai fini IVA con Servizi IVA su Amazon

Vuoi scoprire se devi effettuare la registrazione ai fini IVA?

Descrivici la tua attività e noi ti aiuteremo a stabilire se la registrazione ai fini IVA sia per te obbligatoria o meno:

In quale Paese prevedi di vendere? (selezionane uno)

Sei in possesso di un Account venditore Amazon? (selezionane uno)

È la prima esperienza di vendita su Amazon
Hai già indicato di non essere in possesso di un Account venditore su Amazon. L'iscrizione al piano mensile senza impegno permette ai venditori di raggiungere online decine di milioni di acquirenti su Amazon.co.uk e in Europa. Il piano di vendita mensile offre vantaggi incredibili utili sia ai venditori che stanno muovendo i primi passi, sia a quelli che desiderano far crescere la propria attività.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
Nel Regno Unito
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Stocchi la merce nel Regno Unito e
  • Vendi a consumatori con sede nel Regno Unito e
  • Le tue vendite superano la soglia del Regno Unito delle £ 85.000 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Stocchi le tue merci nel Regno Unito o
  • Vendi a consumatori con sede nel Regno Unito (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia delle £ 70.000 per l’adempimento IVA nel Regno Unito per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Vendi merci che stocchi nel Regno Unito a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA nel Regno Unito, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali del Regno Unito. Puoi farlo anche online sul sito dell’HMRC (l'autorità fiscale del Regno Unito)
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Grazie per aver scelto Amazon.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
Nel Regno Unito
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Stocchi la merce nel Regno Unito e
  • Vendi a consumatori con sede nel Regno Unito e
  • Le tue vendite superano la soglia del Regno Unito delle £ 85.000 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Stocchi le tue merci nel Regno Unito o
  • Vendi a consumatori con sede nel Regno Unito (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia delle £ 70.000 per l’adempimento IVA nel Regno Unito per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito se:
  • Vendi merci che stocchi nel Regno Unito a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA nel Regno Unito

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA nel Regno Unito, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali del Regno Unito. Puoi farlo anche online sul sito dell’HMRC (l'autorità fiscale del Regno Unito)
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
È la prima esperienza di vendita su Amazon
Hai già indicato di non essere in possesso di un Account venditore su Amazon. L'iscrizione al piano mensile senza impegno permette ai venditori di raggiungere online decine di milioni di acquirenti su Amazon.co.uk e in Europa. Il piano di vendita mensile offre vantaggi incredibili utili sia ai venditori che stanno muovendo i primi passi, sia a quelli che desiderano far crescere la propria attività.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Germania
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Stocchi la merce in Germania e
  • Vendi a consumatori con sede in Germania e
  • Le tue vendite superano la soglia tedesca di € 17.500 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Stocchi le tue merci in Germania o
  • Vendi a consumatori con sede in Germania (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 100.000 per l’adempimento IVA in Germania per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Vendi merci che stocchi in Germania a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Germania, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali tedesche. Ulteriori informazioni sono disponibili presso il BZSt, l'ufficio Federale Centrale delle imposte tedesco
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Grazie per aver scelto Amazon.
Hai già indicato di essere in possesso di un Account venditore su Amazon.
Link rapidi utili (devi accedere su Seller Central):
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite ‘(qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Germania
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Stocchi la merce in Germania e
  • Vendi a consumatori con sede in Germania e
  • Le tue vendite superano la soglia tedesca di € 17.500 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Stocchi le tue merci in Germania o
  • Vendi a consumatori con sede in Germania (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 100.000 per l’adempimento IVA in Germania per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania se:
  • Vendi merci che stocchi in Germania a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Germania

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Germania, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali tedesche. Ulteriori informazioni sono disponibili presso il BZSt, l'ufficio Federale Centrale delle imposte tedesco
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
È la prima esperienza di vendita su Amazon
Hai già indicato di non essere in possesso di un Account venditore su Amazon. L'iscrizione al piano mensile senza impegno permette ai venditori di raggiungere online decine di milioni di acquirenti su Amazon.co.uk e in Europa. Il piano di vendita mensile offre vantaggi incredibili utili sia ai venditori che stanno muovendo i primi passi, sia a quelli che desiderano far crescere la propria attività.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Francia
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Stocchi le tue merci in Francia e
  • Vendi a consumatori con sede in Francia e
  • Le tue vendite superano la soglia francese di € 82.200 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Stocchi le tue merci in Francia o
  • Vendi a consumatori con sede in Francia (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Francia per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Vendi merci che stocchi in Francia a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Francia, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali francesi. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale francese
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
*Consulta i termini e le condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Grazie per aver scelto Amazon.
Hai già indicato di essere in possesso di un Account venditore su Amazon. Clicca qui per accedere al tuo Account venditore.
Collegamenti rapidi utili:
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Francia
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Stocchi le tue merci in Francia e
  • Vendi a consumatori con sede in Francia e
  • Le tue vendite superano la soglia francese di € 82.200 per l’adempimento IVA relativo alle vendite nazionali.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri Paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Stocchi le tue merci in Francia o
  • Vendi a consumatori con sede in Francia (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Francia per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia se:
  • Vendi merci che stocchi in Francia a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Francia

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Francia, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali francesi. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale francese
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
È la prima esperienza di vendita su Amazon
Hai già indicato di non essere in possesso di un Account venditore su Amazon. L'iscrizione al piano mensile senza impegno permette ai venditori di raggiungere online decine di milioni di acquirenti su Amazon.co.uk e in Europa. Il piano di vendita mensile offre vantaggi incredibili utili sia ai venditori che stanno muovendo i primi passi, sia a quelli che desiderano far crescere la propria attività.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Italia
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Stocchi la merce in Italia e
  • Vendi a consumatori con sede in Italia
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Stocchi le tue merci in Italia o
  • Vendi a consumatori con sede in Italia (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Italia per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Vendi merci che stocchi in Italia a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Italia, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali italiane. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale italiana
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Grazie per aver scelto Amazon.
Hai già indicato di essere in possesso di un Account venditore su Amazon.
Collegamenti rapidi utili:
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Italia
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Stocchi la merce in Italia e
  • Vendi a consumatori con sede in Italia e
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Stocchi le tue merci in Italia o
  • Vendi a consumatori con sede in Italia (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Italia per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia se:
  • Vendi merci che stocchi in Italia a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Italia

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA in Italia, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali italiane. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale italiana
Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Registrazione ai fini IVA e dichiarazioni IVA gratuite*
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
È la prima esperienza di vendita su Amazon
Hai già indicato di non essere in possesso di un Account venditore su Amazon. L'iscrizione al piano mensile senza impegno permette ai venditori di raggiungere online decine di milioni di acquirenti su Amazon.co.uk e in Europa. Il piano di vendita mensile offre vantaggi incredibili utili sia ai venditori che stanno muovendo i primi passi, sia a quelli che desiderano far crescere la propria attività.
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Spagna
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Stocchi merci in Spagna e
  • Vendi a consumatori con sede in Spagna
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Stocchi le tue merci in Spagna o
  • Vendi a consumatori con sede in Spagna (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Spagna per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Vendi merci che stocchi in Spagna a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA anche in Spagna, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali italiane. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale spagnola

Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Servizi IVA su Amazon
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Grazie per aver scelto Amazon.
Hai già indicato di essere in possesso di un Account venditore su Amazon.
Collegamenti rapidi utili:
Come faccio a sapere se devo registrarmi ai fini l'IVA nell'UE?
Le informazioni riportate di seguito ti aiuteranno a verificare eventuali obblighi IVA e a capire se sia necessaria la registrazione a fini IVA in uno Stato membro dell'UE a seconda della gestione della tua attività. I fattori determinanti che rendono obbligatoria la registrazione a fini IVA sono: il Paese in cui ha sede l’attività, l'ubicazione dell’inventario e il livello delle vendite (qui puoi ottenere maggiori informazioni in merito alle «soglie IVA» dei paesi dell'UE).

Abbiamo redatto, in collaborazione con la società di revisione contabile KPMG, un semplice test per aiutarti a capire se è necessario che tu ti iscriva al registro IVA o meno. Inizia il test
Dove ha sede la tua attività?
In Spagna
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Stocchi merci in Spagna e
  • Vendi a consumatori con sede in Spagna
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.
In un altro Paese dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Stocchi le tue merci in Spagna o
  • Vendi a consumatori con sede in Spagna (privati) e
  • Le tue vendite superano la soglia dei € 35.000 per l’adempimento IVA in Spagna per le vendite online.
Al di fuori dell'UE
Devi effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna se:
  • Vendi merci che stocchi in Spagna a clienti con sede nell'UE.
Potrebbe anche venirti richiesta una registrazione ai fini IVA in ciascun Paese dell'UE se:
  • Vendi merci ai consumatori in altri paesi dell'UE.

Come effettuare la registrazione ai fini IVA in Spagna

Opzione 1: Compilazione fai da te

Una volta stabilita l’obbligatorietà della registrazione ai fini IVA anche in Spagna, è necessario inviare un modulo di richiesta alle autorità fiscali italiane. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web ufficiale dell'Amministrazione fiscale spagnola

Al termine della procedura di registrazione a fini IVA, ti verrà fornito un numero di partita IVA. Puoi usarlo per:

Opzione 2: Lascia che Amazon ti aiuti

Servizi IVA su Amazon
Servizi IVA su Amazon è una soluzione pratica e conveniente per gestire i requisiti di registrazione e dichiarazione IVA direttamente da Seller Central. Ti invitiamo a utilizzare Servizi IVA su Amazon per gestire la registrazione e le dichiarazioni IVA, offrendoti la possibilità di usare questa funzionalità gratuitamente per il primo anno di abbonamento. Ottieni maggiori informazioni su Servizi IVA su Amazon
* Consulta i termini e condizioni per l’abbonamento gratuito di un anno a Servizi Iva su Amazon
Per risolvere eventuali dubbi in merito alla conformità e agli obblighi IVA personali, è sempre meglio avvalersi di una consulenza professionale.
Nota: Le merci importate nell'UE sono soggette a dazi doganali e all’IVA sull'importazione.
Normative IVA europee

Normative IVA europee

Quali sono le diverse normative IVA in vigore in Europa?

È importante che tu adempia a tutti gli obblighi fiscali e IVA di tutti i Paesi in cui opera la tua azienda. Rivolgiti al tuo commercialista per ottenere consigli su come adempiere ai tuoi obblighi IVA. Sebbene siano molteplici i fattori che concorrono alla definizione dei requisiti di conformità all’interno dell'Unione europea, abbiamo comunque cercato di riepilogarli secondo i marketplace Amazon, ponendoci dalla prospettiva del partner di vendita.

Servizi IVA su Amazon

Gestisci le registrazioni e le dichiarazioni ai fini IVA in Europa

Servizi IVA su Amazon è una soluzione di conformità IVA conveniente ed economica per la gestione degli obblighi di registrazione e dichiarazione ai fini IVA.

Offriamo Servizi IVA su Amazon nel Regno Unito, in Germania, Francia, Italia, Spagna, Polonia e nella Repubblica Ceca.

Che cosa è incluso?

Registrazione ai fini IVA
Step 1: Iscriviti e personalizza il tuo abbonamento
Seleziona i paesi per la registrazione ai fini IVA e aggiungi tutti i tuoi numeri di partita IVA su Seller Central.
Step 2: Raccogli e fornisci le informazioni necessarie
Completa il questionario unificato, raccogli i documenti giustificativi seguendo la checklist dettagliata e caricali per consentire al fornitore di servizi fiscali di verificarli.
Step 3: Invia i documenti
Scarica e firma i moduli di richiesta precompilati, quindi inviali al fornitore di servizi fiscali che provvederà a inoltrare la tua richiesta alle autorità fiscali.
Step 4: Ottieni i numeri di partita IVA
Una volta ricevuti i numeri di partita IVA e il certificato fiscale, questi verranno aggiunti al tuo account Seller Central. Potrai scaricare i tuoi certificati di registrazione ai fini IVA direttamente dal portale Servizi IVA su Amazon e iniziare a compilare le tue dichiarazioni IVA cliccando su "Avvia la dichiarazione IVA".

Informazioni dettagliate sulla registrazione e sulle dichiarazioni ai fini IVA con Servizi IVA su Amazon sono disponibili nella nostra guida.
Dichiarazioni IVA
Dopo aver ottenuto i numeri di partita IVA, per poter compilare le dichiarazioni IVA con Servizi IVA su Amazon dovrai completare la configurazione iniziale e una procedura in 5 passaggi.

Configurazione iniziale: configura l'account per le dichiarazioni IVA fornendo alcune informazioni aggiuntive sulle tue offerte, quindi inizia a compilare la dichiarazione.
Procedura in 5 passaggi
1) Rivedi il file fiscale sui prodotti
Il file fiscale sui prodotti contiene i dettagli di tutti i tuoi prodotti venduti, rimborsati o restituiti negli ultimi 3 mesi in tutti i paesi per cui sei iscritto a Servizi IVA su Amazon.
2) Rivedi il report Transazioni IVA di Amazon
Il report Transazioni IVA di Amazon contiene le informazioni sull'IVA relative alle transazioni effettuate nei paesi per cui sei iscritto a Servizi IVA su Amazon.
3) Rivedi il report IVA aggiuntiva e aggiungi eventuali transazioni non Amazon
Il report IVA aggiuntiva contiene informazioni sulle operazioni non Amazon come vendite, rimborsi, resi, crediti, movimenti transfrontalieri di merci nell'Unione europea, acquisti o importazioni. Può anche contenere già le transazioni di vendita e rimborso Amazon, qualora tu non abbia attivato i Servizi di calcolo dell'IVA. Dovrai aggiungere le transazioni non Amazon affinché possano essere incluse nelle tue dichiarazioni mensili.
4) Rivedi le bozze delle dichiarazioni
Dovrai quindi ricontrollare le bozze delle dichiarazioni, dove troverai un riepilogo dell'IVA dovuta per ciascun paese, nonché lo stato e la scadenza di ogni dichiarazione.
5) Effettua il pagamento dell'IVA
Dopo che il fornitore di servizi fiscali avrà generato le tue dichiarazioni IVA, potrai vedere l'importo dell'IVA da pagare e la scadenza di pagamento per ciascun paese sul portale Servizi IVA su Amazon. Questo pagamento non è automatizzato, dovrai effettuarlo tu stesso.
5 steps process
Rappresentanza fiscale
Come precedentemente descritto nella sezione "Rappresentanza fiscale", se sei un partner di vendita con sede al di fuori dell'Unione europea, dovrai nominare un rappresentante fiscale (per la cosiddetta rappresentanza fiscale) in alcuni paesi europei per poterti registrare ai fini IVA. I paesi coperti da Servizi IVA su Amazon che richiedono la rappresentanza fiscale sono Francia, Italia, Spagna e Polonia.

Se hai bisogno di registrarti in uno di questi paesi, il tuo fornitore di servizi fiscali ti assisterà con la rappresentanza fiscale nell'ambito di Servizi IVA su Amazon.
Codice EORI gratuito per il Regno Unito e/o l'Unione europea
Il servizio del codice EORI gratuito viene offerto dal tuo fornitore di servizi fiscali, il quale determinerà inoltre il paese europeo appropriato per richiedere un codice EORI per l'Unione europea.
Aggiornamenti in tempo reale tramite Seller Central
Aggiornamenti in tempo reale sugli obblighi di dichiarazione IVA e sulle scadenze di pagamento tramite Seller Central.
Traduzione giurata
Reporting automatizzato – Intrastat, elenco vendite CE, report richiesti a livello locale

Perché iscriversi?

Automated VAT filings

Convenienza

Una quota di abbonamento mensile a partire da 33,30 € per paese al mese (più una quota aggiuntiva per la rappresentanza fiscale, ove applicabile). Consulta le nostre promozioni e tariffe nella sezione dedicata.
Low cost

Semplicità

Ottieni indicazioni sulla registrazione ai fini IVA e sulle dichiarazioni IVA automatizzate.
Non dovrai fare altro che fornirci i dati e la documentazione che ti chiederemo in base ai paesi che sceglierai. Servizi IVA su Amazon si occuperà per te di tutte le lunghe, costose e complesse procedure.
- Soluzione valida per tutte le transazioni Amazon e non Amazon
- Le tue dichiarazioni IVA saranno presentate da un fornitore di servizi fiscali esterno esperto e affidabile
- Utilizzando Servizi IVA su Amazon potrai ottenere un codice EORI gratuito per il Regno Unito e/o l'Unione europea*
- Assistenza e supporto localizzati in base alle tue esigenze

*Il servizio del codice EORI gratuito viene offerto dal tuo fornitore di servizi fiscali, il quale determinerà inoltre il paese europeo appropriato per richiedere un codice EORI per l'Unione europea.
Customer support

Assistenza clienti dedicata

Servizi IVA su Amazon offre contenuti di aiuto da consultare in modo autonomo e un'assistenza clienti dedicata fornita direttamente dal nostro team di Supporto al venditore in cinese, inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, coreano e giapponese.

I nostri partner

Servizi IVA su Amazon ha selezionato fornitori di servizi fiscali esperti e affidabili in Europa per offrirti assistenza a costi contenuti in varie aree geografiche.

Al momento dell'iscrizione, potrai scegliere il tuo partner preferito tra i fornitori di servizi fiscali disponibili per il paese in cui ha sede la tua attività.

Tariffe e promozioni

Promozione speciale limitata

Ti offriamo sei mesi gratuiti di Servizi IVA su Amazon! Includendo: dichiarazioni IVA e rappresentanza fiscale.

Dopo i primi 6 mesi, ti verrà addebitata una tariffa mensile per Servizi IVA su Amazon, a partire da 33,30 € al mese (per 1 paese, senza rappresentanza fiscale).

Tariffe di Servizi IVA su Amazon

Tariffa per la registrazione ai fini IVA- Tariffa una tantum
50 € una tantum; per la registrazione ai fini IVA in 1 paese con i nostri fornitori di servizi fiscali.
Tariffa per le dichiarazioni IVA- Tariffa mensile
A partire da 33 € al mese; tariffa mensile totale per numero di paesi in cui si effettua la dichiarazione
# Paesi
1
2
3
4
5
6
7
Tariffa mensile totale
€33
€62
€92
€117
€142
€142*
€142*
*Puoi aggiungere il 6° e il 7° paese gratuitamente.
Rappresentanza fiscale (solo in base alla necessità)- Tariffa mensile
21 € al mese per paese; per ogni paese in cui è richiesta la rappresentanza fiscale

Visita la nostra pagina dedicata ai servizi IVA su Amazon su Seller Central per saperne di più.

Domande frequenti

Chi può partecipare a Servizi IVA su Amazon?
Tutti i Partner di vendita Amazon registrati per la vendita in un marketplace europeo possono iscriversi a Servizi IVA su Amazon senza alcuna restrizione.
Qual è la procedura di pagamento? Devo prima pagare i fornitori di servizi fiscali e poi ottenere il rimborso?
Per la registrazione ai fini d’IVA, i servizi di dichiarazione IVA e la rappresentanza fiscale, la commissione verrà prelevata direttamente dal tuo account Amazon Seller Central principale. Ti invieremo prima una comunicazione contenente l’importo e la data esatta dell’addebito. Non devi pagare i fornitori di servizi fiscali, l’importo ti verrà addebitato da Amazon direttamente dopo il periodo della promozione, se previsto.

Se ti interessano servizi aggiuntivi, come la consulenza fiscale, puoi interagire separatamente con il fornitore di servizi fiscali, al di fuori di Servizi IVA su Amazon. Clicca qui per vedere una lista di servizi aggiuntivi offerti dai nostri fornitori di servizi fiscali e le loro tariffe.
La tariffa mensile di Servizi IVA su Amazon include l'IVA relativa alla quota di abbonamento?
Il prezzo non include l'IVA relativa alla quota per l’abbonamento a Servizi IVA su Amazon. Se previsto, questo valore verrà incluso nella fattura, detratto dal saldo del tuo account Amazon Seller Central e potrai visualizzarlo sotto la voce “rettifica spese varie” nella pagina Transazioni. Puoi recuperare l'importo dell'IVA tramite la tua dichiarazione IVA periodica come normale addebito IVA a monte.
Quali servizi sono inclusi nella tariffa per i servizi di dichiarazione ai fini d’IVA?
Servizi inclusi nella tariffa per le dichiarazioni ai fini d’IVA:
• Dichiarazioni IVA come richiesto dal Paese di sottoscrizione
• Segnalazione Intrastat
• Rapporto delle liste di vendite comunitarie
• Reporting richiesto a livello locale, come Spesometro in Italia
• Richiesta codice EORI del Regno Unito ed europeo
• Gestione della tua IVA da Seller Central tramite tecnologia Amazon
• Assistenza clienti dedicata
Quando avverrà l'addebito?
Dopo aver effettuato la registrazione a Servizi IVA su Amazon, ti verrà addebitata la tariffa una tantum per ogni Paese. Se previsto, per i servizi di dichiarazione ai fini d’IVA e di rappresentanza fiscale, l’addebito del canone mensile avrà inizio dopo la creazione della prima dichiarazione o dopo la scadenza del periodo della promozione.
Quali servizi sono inclusi nella mia quota di registrazione ai fini d’IVA?
Servizi inclusi nella quota di registrazione ai fini d’IVA:
• Registrazione ai fini d’IVA
• Codice EORI (Economic Operators Registration and Identification Number) del Regno Unito
• Codice EORI in un Paese dell'UE4
• Servizio di traduzione giurata
Come verrò addebitato?
Verrà emessa fattura e ti sarà addebitata la commissione per Servizi IVA su Amazon sul tuo account principale del marketplace europeo. La commissione verrà dedotta come “rettifica spese varie” sul tuo saldo esistente.

Verrà emessa fattura separata per la tariffa sulla tecnologia Amazon e per il fornitore di servizi fiscali, come mostrato nella tabella seguente:

# Paesi

Servizi di dichiarazione IVA

Fattura del fornitore di servizi fiscali

Fattura di Amazon

1
€ 399
€ 200
€ 199
2
€ 749
€ 400
€ 349
3
€ 1,099
€ 600
€ 499
4
€ 1,399
€ 800
€ 599
5
€ 1,699
€ 1,000
€ 699
6
€ 1,699
€ 1,000
€ 699
7
€ 1,699
€ 1,000
€ 699

Scopri come i servizi di Amazon per la gestione dell’IVA hanno aiutato i nostri venditori

Quando abbiamo scoperto per la prima volta l'opzione Paneuropea di Logistica di Amazon, ci siamo immediatamente resi conto che avremmo dovuto effettuare la registrazione ai fini IVA in ciascuno dei paesi in cui avremmo stoccato le merci. La registrazione ai fini IVA non è stata però per noi particolarmente onerosa, ma solo una questione di scartoffie extra, una volta a trimestre.
Zamir Cajee, CEOiQualTech

Altre risorse sull'IVA

Domande frequenti

Ottieni le risposte alle domande frequenti sull’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA).
Quali sono le conseguenze del mancato rispetto degli obblighi in materia di imposta sul valore aggiunto (IVA) nell’UE?
I paesi dell’UE hanno adottato un regime armonizzato in materia di IVA. Il mancato rispetto degli obblighi di registrazione ai fini IVA e dei requisiti di conformità attualmente vigenti all’interno dell’UE comporta gravi conseguenze:

- Generalmente è previsto il pagamento dell’IVA che avresti dovuto versare alle autorità fiscali europee competenti oltre agli interessi sull’IVA calcolati a partire dalla data in cui avresti dovuto pagarla. Questa data generalmente coincide con il giorno in cui avresti dovuto ottenere un numero di partita IVA, iniziare ad addebitare l’IVA per i prodotti venduti e versare l’IVA alle autorità fiscali (nonostante tu non abbia addebitato l’IVA per i prodotti venduti in questo periodo).

- Se le autorità fiscali rilevano il mancato rispetto degli obblighi in materia di IVA, puoi incorrere in una penale. Solitamente l’importo della penale dipende dall’importo dell’IVA dovuta e dal periodo di tempo in cui non hai rispettato gli obblighi di registrazione. Generalmente le penali per il ritardo nella registrazione sono percentuali basate sull’importo dell’IVA che avresti dovuto versare alle autorità fiscali. Le modalità di calcolo delle penali varia da Paese a Paese. Se il mancato rispetto degli obblighi in materia di IVA è intenzionale o volontario, le autorità governative potrebbero avviare un’azione penale contro di te.

Nel caso in cui ad Amazon venga notificato il mancato rispetto degli obblighi in materia di IVA, potresti perdere i tuoi privilegi di vendita sui siti web Amazon. Ti verrà impedito di pubblicare nuove offerte finché non avrai dimostrato di rispettare gli obblighi in materia di IVA.

Sul sito web dedicato alle risorse IVA sono disponibili alcune informazioni utili che possono aiutarti a comprendere i tuoi obblighi in materia di IVA. Tuttavia, queste informazioni non rappresentano una guida completa, né un servizio di consulenza fiscale. Se hai dubbi rispetto ai tuoi obblighi, ti consigliamo di richiedere la consulenza delle autorità fiscali competenti o di un consulente fiscale indipendente.
Come avvengono l’addebito e il rimborso dell’IVA?
Per poter addebitare l’IVA è necessario essere registrati ai fini IVA e avere un numero di partita IVA. Una volta effettuata la registrazione ai fini IVA, hai l’obbligo di rispettare le norme in materia di IVA applicabili nel Paese europeo in cui hai effettuato la registrazione. Generalmente questo significa che devi addebitare l’IVA (dove applicabile) per i prodotti venduti e menzionarla su una fattura conforme ai requisiti IVA (rivolgiti al tuo consulente fiscale per consulenza specifica in materia di requisiti di fatturazione).

L’importo dell’IVA dovuta a un’autorità fiscale locale, ovvero addebitata ai tuoi clienti, può essere compensata dall’IVA a cui sono soggetti i costi e gli acquisti della tua attività (rivolgiti a un consulente fiscale per sapere per quali costi è possibile ottenere il rimborso dell’IVA).

Ricorda di verificare i requisiti relativi alla dichiarazione IVA e alla fatturazione in tutti i paesi in cui effettui la registrazione. Sebbene i requisiti siano simili, possono esserci differenze notevoli.
Come si effettua la registrazione ai fini IVA in più paesi?
Se stocchi, movimenti o vendi prodotti in più paesi europei potrebbe essere necessario effettuare la registrazione ai fini IVA nei diversi paesi. Se è così, è possibile che tu debba presentare la dichiarazione IVA in più di un Paese.

I requisiti per la registrazione ai fini IVA in più paesi variano a seconda del Paese, ti consigliamo quindi di rivolgerti a un consulente fiscale, soprattutto se stocchi i tuoi prodotti in più di un Paese europeo o se effettui vendite online all’interno dell’UE.
Vendo i miei prodotti in un Paese europeo da un Paese non appartenente all’Unione Europea (la mia attività non ha sede nell’UE) e i miei prodotti non sono stoccati all’interno dell’UE. Devo effettuare la registrazione ai fini IVA?
Attualmente supportiamo solo feed per la personalizzazione del testo per un'area e fino a 5 righe. La personalizzazione delle immagini e la configurazione del prodotto sono ancora un caricamento manuale uno per uno.
Vendo prodotti in un Paese dell’UE da un altro Paese. Dove devo effettuare la registrazione ai fini IVA?
Se vendi prodotti da un Paese europeo a un altro, tieni presente che i requisiti in materia di IVA e le aliquote possono variare a seconda del Paese. Se i tuoi prodotti sono stoccati in un Paese europeo, è possibile che tu debba effettuare la registrazione ai fini IVA in quel Paese. Inoltre, se trasferisci i tuoi prodotti da un Paese europeo a un altro, o se Amazon (Logistica di Amazon) trasferisce i tuoi prodotti da un centro logistico a un altro Paese da te designato per lo stoccaggio dei tuoi prodotti, anche il trasferimento può essere trattato come una transazione da inserire nella dichiarazione IVA. È tua responsabilità rispettare tutti gli obblighi in materia di IVA applicabili, inclusi gli obblighi applicabili nei paesi dei siti web dei marketplace Amazon, nei paesi dai quali consegni i prodotti, nei paesi in cui consegni o spedisci i prodotti o in qualsiasi altro Paese coinvolto (per esempio il Paese di importazione nel caso in cui importi prodotti da un Paese esterno all’UE).
Dopo aver superato la soglia IVA quanto tempo ho per caricare un numero di partita IVA in Seller Central?
Dovresti monitorare il tuo conto e richiedere un numero di partita IVA alle autorità fiscali competenti o tramite Servizi IVA su Amazon non appena prevedi di superare la soglia o di violare altri requisiti relativi alla registrazione ai fini IVA. Considerando che la procedura richiede tempo, ti suggeriamo di richiedere il numero di partita IVA con sufficiente anticipo rispetto a quando prevedi di superare la soglia.
Qual è la differenza tra un numero di partita IVA europeo e un numero di partita IVA nazionale?
Numero di partita IVA europeo: numero di partita IVA convalidato ed elencato in VIES. Il numero di partita IVA europeo è preceduto dal prefisso nazionale (per esempio IT per l’Italia, ES per la Spagna) del Paese che ha rilasciato il numero.

Numero di partita IVA nazionale: un numero di partita IVA nazionale non ha un prefisso nazionale e in linea di principio deve essere usato soltanto per le transazioni nazionali all’interno del Paese che ha rilasciato il numero (per esempio per gli acquisti da un fornitore nazionale).
Che cos’è un numero di identificazione fiscale?
Si tratta del numero di identificazione fiscale ufficialmente rilasciato dal Paese in cui è situata la sede legale dell’attività del partner di vendita. Se per esempio l’attività ha sede legale in Francia, il numero di identificazione fiscale nazionale è il numero SIRET. Allo stesso modo, se l’attività ha sede legale in Cina, il numero di identificazione fiscale nazionale è il Codice di Credito Sociale Unificato o, nel caso di individui, il numero di identificazione presente sul documento di identità cinese.
A causa di una svista, il nome aziendale registrato per il mio numero di partita IVA non corrisponde alla ragione sociale della mia azienda indicata su Seller Central. Cosa devo fare?
Non possiamo accettare numeri di partita IVA che non corrispondono alla ragione sociale della tua azienda. Devi contattare l’autorità fiscale competente per aggiornare il nome aziendale associato al numero di partita IVA registrato o richiedere un nuovo numero di partita IVA che sia associato alla ragione sociale indicata nel tuo account venditore.

Puoi anche scegliere di modificare il nome aziendale in Seller Central, ma questo potrebbe comportare una procedura di verifica dell’account e in quel caso dovrai fornire la documentazione necessaria per la verifica.
Dove posso aggiungere un numero di partita IVA in Seller Central?
Nota: Le informazioni contenute in questa pagina non costituiscono consulenza di natura fiscale, legale o professionale e, pertanto, non devono essere utilizzate come tali. Per una consulenza personalizzata sui tuoi obblighi IVA, ti consigliamo di rivolgerti ad un commercialista. Inoltre, a partire da gennaio 2021, entreranno in vigore alcune modifiche legislative che potrebbero influire sulle informazioni riportate in questa pagina.
Amazon logo: United Kingdom
© 2021 Amazon.com, Inc. o società affiliate.